25/04/2015
Chicago

A Chicago per il World Wine Meetings America

Dal 25 al 27 aprile 2015 un gruppo di produttori del Consorzio I Vini del Piemonte ha preso parte per il secondo anno consecutivo all’evento B2B con 130 importatori provenienti da USA, Canada e Sud America.

Dopo gli ottimi riscontri della scorsa edizione, I Vini del Piemonte è tornato al Word Wine Meetings America con una delegazione dei migliori produttori della regione. L’evento, organizzato dalla prestigiosa società francese Adhesion Group – già promotrice di alcuni appuntamenti internazionali che godono di grande riconoscimento, tra cui Vinisud e Vinisud Asia –, si è tenuto dal 25 al 27 aprile 2015 presso l’Embassy Suites Downtown del Lakefront Hotel di Chicago.

Il programma prevedeva una serie di incontri B2B nel corso dei quali i produttori piemontesi hanno potuto presentare i propri vini a 130 importatori provenienti da USA, Canada e Sud America: in base ai profili delle aziende e alle richieste degli importatori, ogni produttore ha avuto la possibilità di prendere parte a circa 25 incontri della durata di 40 minuti, all’interno di una sala privata.

Gli Stati Uniti sono da anni il primo mercato per i vini italiani, e piemontesi in particolare, in termini di consumo. La dimensione e la varietà del paese ne fanno una mèta strategica e appetibile anche e soprattutto per le piccole e medie aziende. Lo sviluppo della ristorazione di qualità e l’interesse crescente degli americani per il “Made in Italy” confermano quest’area come prioritaria per le azioni promozionali del vino piemontese all’estero.

I Vini del Piemonte
Via Cavour 26/A, 12060 Castiglione Falletto (CN)
Tel. +39 0173 787166, Fax +39 0173 328048
CF / P Iva: 03348050042, info@ivinidelpiemonte.com

Campagna finanziata ai sensi del reg. UE n. 1308/2013
Campaign financed according to EU regulation no. 1308/2013

Privacy Policy